Lista Eventi Lista Eventi

Itinerari

Ecco elencati alcuni itinerari messi a disposizione dai nostri affiliati per sperimentare nuovi percorsi, tracce, viaggi e tours nel Bel Paese con la nostra amata mountain bike.

A partire da 50 Euro
3 Valli centrali x amanti del

3 Valli centrali x amanti del "portage"

Questo tour impegnativo come forza fisica ci permette di raggiungere 3 Valli , 2 colli e 2 vette in un contesto ambientale unico x colori e sentieri da veri amanti delle discese toste.  Zona Verrayes , Saint Barthélemy , Torgnon , dislivello 1200 metri , 30 km Ottimo tour x amanti dello sforzo fisico ( parecchio portage ) ben ripagato dai panorami e dalle discese inusuali. Contattateci !!!

A partire da 50 Euro
TOUR DEL FALLERE

TOUR DEL FALLERE

Si raggiunge Vens loc. del Comune di Saint-Pierre da qui si monta in sella e ci introduciamo nel vallone di Vertosan su strada poderale,dopo qualche km inizia il sentiero x raggiungere il primo colle...qui un breve tratto di portage ed eccoci al Col Citrin...ci prepariamo x la discesa e scendiamo su ottimo sentiero fino a Etroubles...Piccola visita al paesino mangiamo qualcosa in qualche ristorante e poi andiamo a riscoprire il fantastico ru Neuf...lasciamo il ru all'altezza di Buthier fraz.del comune di Gignod e saliamo x qualche km su strada asfaltata che brevemente si trasforma in poderale e ci porta al rifugio Chaligne...al rifugio cena pernottamento e colazione...il giorno successivo partiamo,su strada carrozzabile x un oretta circa per poi prendere il sentiero,a tratti dovremo spingere la nostra bici e raggiungere il Col de Metz...arrivati al colle (chi vuole può raggiungere la punta Chaligne a piedi tempo 10 ") ci aspetta una suggestiva discesa...qui raggiungeremo il lago del Fallere e poi il rifugio Fallere dove ci aspetterà un ottimo piatto tipico valdostano...dopo esserci riempiti lo stomaco scenderemo ai piedi della punta Olietta x prendere il sentiero che ci riporterà a Vens...Ciao

A partire da 65 Euro
Creste del golfo dianese

Creste del golfo dianese

Partendo da Diano si precede verso i gorleri e si prosegue per il Pizzo d'Evigno si scende poi per cresta fino alle antenne di Cervo e si arriverà al porteghetto. Di lì Si rientra.